i materiali lapidei naturali sono estratti da giacimenti minerari localizzati nei pressi dello stabilimento di Mezzocorona. Le cave di meteriale detritico (conoidi di deiezione), sono in esercizio secondo quanto definito dalle autorizzazioni, sia nella fase di estrazione del materiale che nel progressivo ripristino delle aree. I materiali estratti sono valorizzati per impieghi di pregio.